Ciao Ciao Battlefield 1 (Uno Dei Peggiori?)

Battlefield V uscirà a fine novembre e siamo giunti al momento di salutare Battlefield 1 e di fare un bilancio. Come? Semplice, lo abbiamo chiesto ai player VETERANI della community tramite i nostri gruppi Facebook che vantano diverse migliaia di iscritti. Un player è veterano se gioca a Battlefield da anni, almeno da Bad Company 2, quindi si tratta di un giocatore che ha l’esperienza per giudicare.

Il risultato non è una sorpresa perché da Battlefield 4 in poi sembra che la DICE abbia un po’ perso il filo del discorso spinta anche dalla voglia di innovare e magari anche da alcune esigenze commerciali imposte dalla EA. Battlefield 1 NON è tra i Battlefield più graditi e perde spesso e volentieri il confronto con i predecessori della serie. A conti fatti risulta essere tra gli ultimi posti nella classifica di gradimento dei giocatori veterani.

Perché? Abbiamo discusso dei problemi di Battlefield 1 in un articolo dedicato e qui possiamo soltanto riassumere alcuni aggettivi fondamentali che descrivono il problema: caotico, randomico e spammoso. Per quanto il gioco abbia chiaramente dimostrato di avere varie carte da giocare a proprio vantaggio come la resa grafica generale, il gameplay con la distruzione ambientale, l’originalità dell’ambientazione e la cura quasi cinematografica di effetti e personaggi, tutto ciò non basta per convincere chi la serie Battlefield la conosce bene.

L’augurio finale che vogliamo fare è che la DICE, con Battielfield V, corregga il tiro e ritorni a un gioco più pulito, lineare, basato sulla skill dei giocatori. Il fatto che un gioco offra un’esperienza cinematografica è un di più e non serve riempirlo con tutto quanto sia immaginabile (ma servivano le classi elite e i behmoth insieme in server da 64 giocatori?) per renderlo divertente. Quello che conta è il gameplay sfidante e la capacità di tenere incollati i giocatori per anni. Saremo vigili nel giudicare quello che accadrà con Battlefield V e verificheremo se i diffetti discussi nell’articolo dedicato a Battlefield 1 saranno stati effettivamente risolti.

I RISULTATI DEL SONDAGGIO

Arriviamo dunque ai numeri del sondaggio e alla classifica finale. Trovate qui sotto la tabella riassuntiva ma prima riporteremo i link ai sondaggi nei vari Gruppi Facebook interessati ed esporremo le regole con cui sono stati ritenuti validi i voti e i titoli Battlefield che sono stati inclusi.

Link ai sondaggi nei Gruppi Facebook interessati:

Il sondaggio ha chiesto ad ogni veterano di creare una classifica di gradimento (in pratica un voto) dei titoli Battlefield a cui hanno giocato. Ogni classifica assegna ai diversi Battlefield una posizione (per esempio 1, 2, 3 etc.), è quindi possibile calcolare la posizione media di un titolo Battlefield in classifica.

Sono stati considerati validi i voti dei player che hanno indicato almeno un titolo antecedente a Battlefield 3 e che hanno espresso una classifica con almeno 3 elemeti validi. Un gioco è stato inserito nella classifica finale se ha raccolto almeno 15 voti. I Battlefield presi in esame devono essere usciti anche su PC, per garantire una confrontabilità con i primi titoli della serie. Dalla classifica sono esclusi: Battlefield Hardline (considerata una linea a parte senza seguito), Bad Company 1 e BF1943 (usciti solo su console), mod o espansioni (si fa riferimento al titolo principale).

La tabella seguente riporta la posizione media per ogni titolo della serie comparso nelle classifiche dei veterani dopo aver applicato le regole descritte in precedenza.

Rank Finale Titolo Posizione Media Numero Voti
1 Battlefield 2 2,05  >19
2 Battlefield 3 2,159  >65
3 Battlefield Bad Company 2
2,167  >65
4 Battlefield 4 2,985  >65
5 Battlefield 1 3,59  >60
6 Battlefield 2142 3,714 <15 voti
7 Battlefield Vietnam 4,2 <15 voti
8 Battlefield 1942 4,6 <15 voti

I COMMENTI FINALI

Nel momento in cui è stato scritto l’articolo il sondaggio è ancora aperto e in poche ore ha raccolto più di 70 classifiche valide espresse da altrettanti veterani della serie distribuiti in 5 diversi Gruppi Facebook italiani relativi a Battlefield. Abbiamo ritenuto sufficientemente solido questo campione tenuto conto anche della tipologia di giocatori coinvolti (i veterani).

Battlefield 2 supera la soglia minima richiesta e si conferma un punto fermo tra i veterani sebbene sia uscito ben 13 anni fa! Come intuibile, il numero di voti aumenta per i titoli più recenti e la statistica si fa ancora più solida. In pratica Battlefield 3 e Bad Company 2 sono in cima alla classifica dei più votati e lo scarto di voti tra i due è minimo, quasi un pareggio. Battlefield 4 segue in classifica ma con una certa distanza e, all fine, troviamo Battlefield 1 con un distacco veramente netto rispetto ai primi 3 titoli. Morale della favola: Battlefield 1 si trova in coda alla classifica dei voti validi. Abbiamo riportato anche le posizioni di alcuni titoli  della serie che non hanno superato la soglia del numero di voti necessari.

Non crediamo che questi risultati siano il solito sfogo nostalgico di qualche vecchio fan della serie perché provengono da gruppi Facebook attivi e vitali e rappresentativi della community presente e passata di Battlefield in Italia. Non siamo di fronte a un trattato scientifico ma i numeri confermano quello che è il sentiment condiviso nella community della serie Battlefield: gli ultimi capitoli della serie non sono tra i preferiti e questo trend prosegue da Battlefield 4 in poi. La DICE e la EA devono porre rimedio e, almeno a prima vista, sembra che abbiano colto il messaggio con Battlefield V anche se numerosi dubbi sono ancora da chiarire.

Per concludere, ci lasciamo con le considerazioni finali dello Youtuber Dear Max che traccia un bilancio di Battlefield 1 e parla anche del sondaggio che abbiamo presentato in questo articolo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *